Home

DiQUBOX

Ciao mondo!

Welcome to QUBOX. This is your first post. Edit or delete it, then start blogging!

DiQUBOX

Decidere chi sponsorizzare

Analizzati attentamente i vantaggi che si possono trarre da una sponsorizzazione sportiva e avendo ben chiara la direzione da intraprendere, il passo determinante per la buona riuscita di un investimento in sponsorizzazioni sportive è la scelta della società che vorremmo diventi nostro partner. Per fare ciò non serve solo un’attenta analisi di quale sia il target attuale del nostro business, ma bisogna focalizzarsi soprattutto su quello a cui potenzialmente vorremmo rivolgerci e quello con cui vorremmo sviluppare in futuro il nostro business.

Un esperto del settore saprà quindi indicare all’azienda la soluzione più adatta alle proprie esigenze, studiando le diverse tipologie di ASD sulla base di:
• compatibilità tra l’immagine e i valori del club con quelli della società
• l’analisi del target raggiungibile tramite la sponsorizzazione
• indice di visibilità sul territorio
• analisi di fattibilità tra le opportunità dell’ASD e le azioni di marketing che vuole sviluppare l’azienda

Fattore fondamentale per l’attuazione di una strategia win-win resta avere degli obiettivi a lungo termine comuni. Solo così facendo si possono progettare strategie e attività di crescita secondo un budget condiviso.

DiQUBOX

Il ritorno sull’investimento

La sponsorizzazione può generare una consistente pubblicità a fronte di un investimento minimo poiché sfrutta l’immagine, la forza e la presenza sul territorio dell’organizzazione sportiva di riferimento per diffondere i propri prodotti e la conoscenza del proprio marchio.

Le opportunità derivabili da una sponsorizzazione sono molteplici. Oltre a dar visibilità alla propria azienda sfruttando i mezzi ordinari (maglie gara e luoghi gara) dalle associazioni sportive, l’aspetto più interessante è riuscire a creare un network tra le due realtà. In un’ottica sinergica ed innovativa, l’obiettivo da perseguire per entrambi i soggetti è quello di sfruttare il core business e le sfere di competenza primarie del proprio partner per avvicinarsi al target dell’associazione sponsorizzata, ampliando e ramificando la propria presenza sul territorio.

Così, una sponsorizzazione sportiva locale dal valore di 500€ può soppiantare un investimento su campagne dirette di marketing che potrebbero costare anche 2000€, ma che sono percepite obsolete e noiose dai nostri clienti sia attuali e potenziali, e quindi ignorate. Con i dovuti accorgimenti il rapporto può aumentare a dismisura per una campagna nazionale o globale.

Dove sia possibile inoltre, è importante tenere nota dei benefici derivati dalla sponsorizzazione. In alcune aree è più fattibile, in altre meno. Bisogna comunque sempre tenere conto che il ritorno di una sponsorizzazione non sempre si traduce in un aumento di incassi nell’immediato. La sponsorizzazione è una relazione a lungo termine, e anche i benefici verranno nel lungo termine.

DiQUBOX

Perchè la sponsorizzazione è un buon investimento per il tuo business

Le sponsorizzazioni spesso sono considerate una tipologia di investimento in marketing accessibile solo alle grandi aziende ma con adeguati accorgimenti, sono soprattutto le PMI che possono trarne i più svariati benefici. Infatti sono molte le realtà che un’azienda può prendere in considerazione quando si parla di sponsorizzazione locale: una squadra sportiva, un’esposizione d’arte, una corsa amatoriale, un progetto scolastico o un’iniziativa di sostenibilità ambientale…

Una sponsorizzazione è un rapporto biunivoco che vede come protagonisti da una parte il ricevente, come può essere la società di calcio, dall’altro l’azienda. Mentre il ricevente beneficia della sponsorizzazione sotto forma di beni materiali (scambio merce), di servizi, o di contributi in denaro, l’azienda che decide di sponsorizzare può beneficiare da questo scambio in molti modi diversi. Il ritorno diretto sull’investimento di sponsorizzazione non si può misurare solamente in un aumento delle vendite, e quindi un ritorno puramente economico, ma va ricercato secondo una prospettiva più ampia: un aumento della conoscenza del proprio brand sul territorio, una maggior fedeltà dei propri clienti, un aumento del “passaparola” e un una crescita di visibilità nel proprio raggio d’azione sono risultati chiave generati da tutti gli elementi disponibili di una sponsorizzazione.